Benvenuti sul sito di Gian Paolo Pingitore, consulente Immobiliare a Viterbo

Category Archives: Vendere casa

( Vendere Casa ) ” Io non ho fretta perciò voglio vendere e non svendere” , ecco cosa succede se affronti la vendita pensando questo.

“Sai Gian Paolo noi non abbiamo fretta, vogliamo vendere non svendere”…. “ non sono affogato perciò non la svendo la casa”….”eh ma i vicini avevano urgenza io no, siccome ci ho speso tanti soldi non ho intenzione di svendere”…

Queste sono solo una piccola parte delle frasi che mi sento ripetere da anni quando parlo con persone che vogliono vendere la casa, possono cambiare le parole ma il significato è uno solo:
La percezione che se non c’è fretta di vendere tengo il prezzo e aspetto perché mi daranno i soldi che voglio, chi vende d’altronde lo fa a certi prezzi perché ha bisogno
Se anche tu hai questa idea/percezione sappi che io sono con te. La trovo un idea sensata e, se non avessi passato gli ultimi 10 anni a combattere nel mondo delle compravendite immobiliari la penserei esattamente allo stesso modo.
La casa è il bene più prezioso per tutti noi, siamo cresciuti con il sogno di fare una famiglia e acquistare il nostro primo immobile che ci avrebbe garantito un tetto sopra la testa per il resto della vita. La casa poi è sempre stato un bene che si rivalutava nel tempo, il suo valore cresceva perciò i nostri soldi…

Continua a leggere...

Ecco come non farti fregare sul prezzo se devi vendere casa ( estratto del libro “Come non farti fregare quando devi vendere casa”)

“Il mercato immobiliare è un mix di fattori, ristretto a un target di persone che vogliono comprare, quali l’accesso al credito, l’estrazione sociale, i bisogni, i desideri, lo stipendio medio, la disponibilità di spesa media e lo stile di vita che si incrociano con la tua casa e determinano la fascia in cui c’è più probabilità di chiusura di una trattativa.” 
Per non farti fregare affidati a un consulente che conosce alla perfezione le molteplici sfaccettature del mercato della tua zona. 
Ti svelo un segreto: il mercato non è infallibile ma quella vendita fatta fuori dai prezzi comuni è l’eccezione che conferma la regola. 

È diffuso pensare che, gli agenti immobiliari, pur di prendere un incarico, molte volte diano una valutazione eccessiva della casa, con la speranza, poi, di poter abbassare il prezzo (nel gergo nostro si chiama “gestione dell’incarico”) dopo un po’, oppure, sperando di poter prendere un’offerta buona nonostante la richiesta sia alta giungendo così lo stesso alla vendita. 
In realtà, molto spesso, è così: è capitato anche a me all’inizio della mia carriera, specialmente in casi dove c’era un fortissimo condizionamento emotivo nella scelta del prezzo da parte del cliente. Poi mi rendevo conto che il mercato (purtroppo) se ne…

Continua a leggere...

8 motivi per cui vendere casa con tante agenzie può rovinarti la vita( più uno sconosciuto che nessun agente immobiliare mai ti dirà)

“Faccio lavorare tante agenzie, se tu vendi prima prendi la provvigione!”
Da agente immobiliare ho sentito questa frase un milione di volte…
“… e magari se ci scappa metto anche l’annuncio da privato così trovo l’acquirente da solo…” 
“… e risparmio la provvigione!”
Allora, inutile nascondermi, sono assolutamente contrario ad ogni forma di incarico verbale o semi-esclusivo, sono contrario a vedere 3 o 4 agenzie che pubblicizzano la stessa casa.  
Nutro una profonda stima, invece, per quelle persone che non vogliono pagare l’agenzia e, informandosi sui prezzi, mettono l’annuncio da soli escludendo ogni tipo di collaborazione con le agenzie puntando unicamente sulla possibilità di vendita privata. 
Ecco, loro, per lo meno, hanno un target preciso: quelli che, come loro, non vogliono pagare l’agenzia! 
Coerenza. 
Il motivo principale per cui sono contrario a rendere la vendita di una casa una gara tra più agenzie, è la natura mercanteggiante e poco professionale dell’incarico verbale o non vincolante. Insomma, se sono un vero professionista ed esperto nel mio settore sono in grado di pianificare e raggiungere la vendita nei tempi stabiliti, non mi metto a gareggiare con altri rischiando di buttare all’aria investimenti, tempo e risorse umane. 
Ogni professionista ragiona così, tranne molti agenti immobiliari. 
Dunque i clienti non vengono orientati…

Continua a leggere...

I rischi di vendere casa con un’agenzia che collabora

La crisi iniziata nel 2007 ha dimezzato il numero di compravendite e tagliato fuori quasi il 50% degli agenti immobiliari presenti sul territorio nazionale, alcuni di loro per sopravvivere hanno adottato un nuovo metodo di lavoro: la collaborazione con i colleghi.
In pratica la compravendita viene conclusa grazie all’intervento di due o più agenti immobiliari, teoricamente uno “dovrebbe” gestire il venditore ed un altro l’acquirente, ed ognuno prende la provvigione dal cliente che ha seguito.
Una specie di riproduzione del modello americano dove la figura dell’agente immobiliare è vista da sempre come un consulente di parte, ovvero un professionista che ti aiuta a comprare o vendere la casa, interagendo con altri agenti o broker del territorio.
In America la condivisione degli immobili è cultura. In Italia è una necessità che proviene dalla forte crisi degli ultimi 10 anni.
In America non esiste fregare il cliente e il collega, specialmente il cliente viene trattato con i guanti, in Italia è un usanza piuttosto comune.
Mi spiego meglio: quando era semplice vendere le case nessuno collaborava, gli immobili si mettevano in pubblicità e gli acquirenti telefonavano, vedevano l’appartamento e compravano, era facile, la domanda superava di gran lunga l’offerta.
Se andavi a vedere una casa e non…

Continua a leggere...
padre e figlio sul molo

Ecco perchè vendere casa con un’agenzia che fornisce il certificato di conformità urbanistica

Ed eccoci a trattare un argomento spesso sottovalutato ma fonte di numerosi problemi: il controllo della documentazione degli immobili in vendita.
Ogni agenzia immobiliare a cui viene conferito un incarico di vendita dovrebbe consegnare il certificato di conformità urbanistica all’acquirente e al venditore, a sue spese ed anche se in alcune regioni il notaio non lo chiede.
( Nella zona dove lavoro io l’unica agenzia che lo fa è la mia, perciò se devi vendere a Viterbo e provincia tutelati e scarica subito la GUIDA GRATUITA per evitare fregature e problemi legali )
Invece ancora troppo spesso si delega il controllo della documentazione al proprietario oppure si da una letta superficiale alle carte pensando a trovare un acquirente e poi “ se c’è qualcosa da sistemare si farà dopo “.
La mentalità comune e questa: “ intanto vendiamo, troviamo uno che compra, poi sistemiamo”.
Diamo un occhiatina ad atto, piantina e visura ( neanche storica ) e partiamo con le visite! Poi arriva l’acquirente che deve prendere il mutuo e sono dolori!
Questo tipo di approccio oggi è distruttivo e se vuoi dormire sogni tranquilli senza avvocati che ti scrivono o acquirenti che vogliono il doppio della caparra, ti conviene vendere casa con un’agenzia che controlla…

Continua a leggere...

Le tre cose da sapere per non vendere casa con l’agente immobiliare sbagliato

Ecco alcuni pratici consigli che ti salveranno dal mondo contorto ed ambiguo degli agenti immobiliari.
Quando si parla di vendere la tua casa con un’agenzia,  di solito la scelta ricade su una di queste opzioni:

un’agenzia che ha venduto la casa di un amico o conoscente
quella dove hai acquistato tanti anni fa
un tuo conoscente/amico che fa l’agente immobiliare
l’amico di un tuo amico o conoscente che a tua insaputa gli da la stecca ( non c’è niente di male a pagare i segnalatori, per carità, però funziona così, sappilo )

Ora, premesso che tra queste casistiche forse imbocchi la strada più giusta e più adatta a te, voglio comunque metterti in guardia su alcuni fattori molto importanti: se un agente immobiliare  ha venduto la casa di un tuo amico, non significa che oggi faccia la stessa cosa con la tua nel modo in cui serve a te.
Come non significa che investirà tutto il possibile per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.
Il fatto che un tuo amico o conoscente faccia l’agente immobiliare non sta a significare che lo faccia nel miglior modo, se uno lavora in modo superficiale può anche essere un tuo amico e una bravissima persona, per carità, ma per te non…

Continua a leggere...

I due errori da non commettere assolutamente se hai deciso di vendere casa

Se hai deciso di vendere casa e non vuoi perdere tempo, rimetterci soldi o addirittura finire in causa ed avere problemi legali in grado di stressarti la vita, devi assolutamente proseguire nella lettura di questo articolo.
Sicuramente hai già dato un’occhiata agli annunci delle case in vendita nella tua zona per farti un’idea sul prezzo da chiedere, oppure hai contattato qualche agenzia immobiliare per una prima consulenza informativa.
Avrai sicuramente notato che ci sono numerosi appartamenti in vendita da molto tempo, alcuni sono state ribassate più di una volta ma sono sempre lì, in pubblicità, con le stesse foto ormai da anni.
Chiaramente mi rivolgo ad annunci di agenzie immobiliari, non di privati.
Le offerte che arrivano oggi sono inevitabilmente più basse di quelle iniziali, succede sempre così quando una casa è in vendita per un periodo lungo, oltre a perdere tempo si perdono anche molti soldi.
Potresti pensare che i proprietari non abbiano bisogno di denaro, oppure che sono persone così avide da non voler accettare le condizioni mercato attuali e, per prendere più soldi, non scendono di prezzo.
In realtà siamo tutti avidi, è perfettamente legittimo desiderare il prezzo più alto possibile dalla vendita di un bene prezioso come la casa, oggetto di…

Continua a leggere...

Come vendere casa al miglior prezzo e nel minor tempo con un agente specializzato nella tua zona

Se anche tu stai cercando di vendere casa da molto tempo senza risultati concreti e non riesci a capire perché gli appuntamenti non si tramutano in offerte, stai per leggere un articolo che ti toglierà ogni minimo dubbio a riguardo.
Come sai, io mi occupo da molti anni del mercato periferico di Viterbo, la mia agenzia è specializzata precisamente nel mercato di Bagnaia (una frazione del capoluogo ) e Vitorchiano, un piccolo comune di 5000 abitanti circa.
Le due zone sono attaccate ed hanno un mercato simile per categorie di immobili e tipologia di acquirenti e venditori.
Nulla a che vedere con il mercato di Viterbo che, nonostante si trovi a 4 km, ha delle dinamiche completamente diverse, per prezzi e tipologie di acquirenti o venditori.
Il problema che riscontro molto spesso nella mia zona è questo: le case restano in vendita per molti mesi ( a volte anche anni ) e sono soggette a numerosi ribassi, inevitabilmente i clienti vengono da noi a seguito di un periodo trascorso con altre agenzie senza particolari risultati, oppure dopo aver tentato da soli, stanchi di privati curiosi e mille perdite di tempo.
Molte persone che lavorano a Viterbo, o hanno i figli che vanno a scuola…

Continua a leggere...

Le 3 cose da fare subito per vendere al meglio la tua casa da ristrutturare e liberarti dalle spese che bruciano i tuoi risparmi

👉 Hai una seconda casa?
👉 Ti stai scervellando perché non sai se venderla o affittarla?.
👉 Ma nel frattempo senti il cappio al collo di tasse e bollette da pagare, oltre a inutili obblighi condominiali?
✅ Bene! Troverai utilissimo il mio discorso se hai uno di questi quattro problemi:

hai ereditato una casa insieme ad altre persone e state impazzendo perché non sapete cosa è più giusto fare;
sei proprietario di una casa in cui non abiti e sei indeciso tra venderla e affittarla;
hai una seconda casa da ristrutturare e vuoi venderla facendo dei lavori perché pensi di prendere più soldi;
hai una seconda casa da ristrutturare e vuoi venderla senza fare nessun lavoro perché hai paura di non essere ripagato dal mercato;

Se ti riconosci in uno di questi punti sappi che non sei l’unico a trovarti in questa situazione.
Da quando il mercato immobiliare è cambiato sono sempre di più le persone che vogliono liberarsi della loro seconda casa, specialmente se da ristrutturare.
Viste le tasse e i grattacapi condominiali  spesso è fonte di tensioni e problematiche familiari.
💬 Ti consiglio di venderla per ritrovare la serenità a casa e smetterla di bruciare i tuoi risparmi come carta velina 💬
E no, il mercato non salirà nei prossimi…

Continua a leggere...

Ecco perché giocare al ribasso con il prezzo di casa ti farà perdere un mare di soldi

E’  arrivato il momento di fare estrema chiarezza su una strategia che, negli ultimi anni si, è diffusa sempre di più nel mondo degli agenti immobiliari: giocare a ribasso col prezzo delle case in vendita
Vediamo un po’ da dove viene questo assurdo modo di fare, e scopriamo poi come sconfiggerlo
L’usanza di abbassare il prezzo della casa inizia a diffondersi nei primi anni della crisi immobiliare, dal 2007 in poi.
Era il modo migliore per sopperire al ribasso costante dei prezzi: gli agenti immobiliari più intelligenti aggiornavano i prezzi delle abitazioni seguendo i costanti ribassi delle quotazioni di mercato
Così facendo i proprietari di casa raggiungevano la vendita in 6 massimo 9 mesi.
chi invece non adottava questa strategia diventava vittima di un mercato sempre più spietato e senza scrupoli. Dal 2007 al 2017 i prezzi delle case si sono praticamente dimezzati.
A fronte di questa costante e precipitosa discesa dei prezzi, questa strategia ha aiutato molte persone a vendere la propria casa nel tragico periodo in cui, aspettare o restare alla finestra, significava perdere molti soldi.
Io in primis ho adottato e questo metodo, affrontando sempre con estrema chiarezza la persona che mi aveva affidato l’incarico di vendita.
In alcuni casi lo adotto ancora, tuttavia sostengo…

Continua a leggere...