Benvenuti sul sito di Gian Paolo Pingitore, consulente Immobiliare a Viterbo

Category Archives: Metodo Operativo

Come vendere casa in 7 giorni senza abbassare il prezzo anche se la zona è poco richiesta (caso studio)

ECCO COME VENDERE CASA VELOCEMENTE (IN 7 GIORNI!) SENZA ABBASSARE IL PREZZO  ANCHE SE SI TROVA IN UNA ZONA POCO RICHIESTA DOVE GLI ACQUIRENTI SONO POCHI ( CASO STUDIO)
Si esatto! Non è vero che le case non si vendono, o meglio, per vendere velocemente dovrai seguire alcune regole. 
Per aiutarti ho deciso di proporti questo caso studio, si tratta di una casa che ho venduto in una zona non proprio “tanto richiesta” e senza dover abbassare il prezzo, cosa che oggi sembra davvero impossibile.
Tra l’altro un blog di Home Staging  ha parlato di questa vendita citandomi in questo articolo – http://www.domoscenografia.it/caso-studio-case-valorizzate/
( le testimonianze fanno sempre piacere! )

Ma come ho fatto?
In realtà i motivi principali di questa vendita lampo sono tre, e sono strategie che la maggior parte degli agenti immobiliari oggi faticano ad usare per due motivi:

Costano denaro
Bisogna formarsi

Questo perché ancora molti pensano che le case si vendano da sole, “perché il cliente la vede e se gli piace la compra”, dunque dopo che hai firmato l’incarico si limitano a fare le foto con il samsung ( del 2012 ) senza spostare neanche gli impicci e ti sbattono un annuncio con la classica descrizione che farebbe addormentare chiunque.
In pratica demotivano…

Continua a leggere...

Stai cercando di vendere casa da tempo? Ecco tutto quello che devi sapere prima di rinnovare l’incarico all’agenzia immobiliare

[ Mica Vorresti Dire che Vendi Tutte le Case in Incarico ?!?! ]
Qualche giorno fa un collega mi fa questo appunto….

Assolutamente non vendo tutti gli incarichi che ho e non ho neanche mai detto questo

Condividere i successi ottenuti sul lavoro non implica il fatto che non ci siano aree di miglioramento e che non vengano commessi errori.
E non ho nessun problema a dirlo, la media delle case invendute rispetto agli incarichi presi e per me il 16%.
In pratica su 10 incarichi ne vendo 8.
Ciò per cui mi batto io riguarda l’atteggiamento del professionista quando ha davanti a se una persona che deve vendere casa.
Atteggiamento e onestà
Prendere una casa in gestione con una precisa strategia di vendita e poi accorgersi che è’ necessario rivedere il prezzo è ben diverso dal farti firmare al prezzo che vuoi tu sapendo già che dovrò chiamarti per abbassare.
Questo si chiama illudere la gente. ( e anche prenderla per il culo )
Un ribasso ci può stare ma solo se fa parte di una strategia studiata a tavolino.
Posso accorgermi che il prezzo va rivisto dopo 3 mesi di lavoro, assolutamente, ma ciò è’ diverso dal mandare ragazzini allo sbaraglio che si vomitano addosso le caratteristiche del…

Continua a leggere...

Vendi la tua seconda casa velocemente e smetti di bruciare i tuoi risparmi

Stai impazzendo perché non riesci a vendere la tua seconda casa che tra tasse e pensieri sta divorando il tuo tempo e i tuoi risparmi? 
Si lo so….
E’ in vendita da parecchio tempo, l’agenzia ti aveva promesso che in pochi mesi l’avrebbe venduta, e invece nulla.
Soltanto telefonate per abbassare il prezzo, ma mai neanche un offerta, oppure neanche una chiamata, da quando hai firmato l’incarico non si è più sentito nessuno. 
Per carità, meglio essere stressati per il prezzo che essere dimenticati. Di questo passo la scadenza dell’incarico sembra l’unico modo per tornare ad essere libero.
Anche se, potevano dirtelo prima che il prezzo non era quello, invece hanno fatto loro la valutazione accettando poi l’incarico a quella cifra. Dunque… perché? cos’ha la tua casa che non va?
Purtroppo però stai continuando a pagarci le varie tasse e bollette….A giugno c’è l’anticipo dell’IMU e a settembre la TARI.. poi di nuovo l’IMU….per non parlare poi del condominio che tra spese e riunioni sta bruciando i tuoi risparmi come carta velina e logorando il tuo tempo libero.
Ok, quei soldi e quel tempo potrebbero essere usati per goderti la vita, fare un viaggio con la tua famiglia o meglio ancora aiutare un figlio, stessa cosa…

Continua a leggere...

Il fattore “estraneo” che ti impedisce di vendere casa

Se hai casa in vendita tramite agenzia e nonostante il tempo passato non riesci a concludere sappi che c’è un fattore da tutti ignorato che sta rallentando il raggiungimento del tuo obiettivo.
E piano piano sta aumentando la tua frustrazione.
Si perché, avere la casa in vendita e non riuscirci dopo un pò innervosisce. Gli amici ed i parenti non fanno altro che domandarti “ ma sta casa l’hai venduta?”, ogni volta che l’agenzia porta un cliente speri sia quello giusto, ma poi, inevitabilmente sopraggiunge un problema, o non gli danno il mutuo o non arriva con il budget, o magari la vede due volte e sparisce.
E tu, sempre più preoccupato, giustamente ti chiedi, ma cosa è venuto a fare?
Perciò l’agenzia ti chiama e ti consiglia di abbassare il prezzo, lo so che non è facile perché in ogni casa ci sono tutti i tuoi sacrifici e quelli dei tuoi cari, ma tu, pur di vendere e toglierti il pensiero firmi il ribasso, d’altronde il mercato è sceso e se vuoi raggiungere il tuo obiettivo devi adeguarti.
Fa male, è dura da ingoiare, però pur di vendere ok.
Solo che dopo aver abbassato il prezzo nonostante la casa sia sui portali e l’agente…

Continua a leggere...

5 segnali che ti salveranno dall’agente immobiliare poco esperto ( o per niente esperto )

Se hai deciso di vendere la tua casa e sei disorientato perché non hai la minima idea di chi chiamare o non ti fidi degli agenti immobiliari dato che ne hai sentite di tutti i colori, ecco per te 5 segnali da riconoscere per salvarti dai ciarlatani.
Sappi che la colpa di tutto questo è della mia categoria: gli agenti immobiliari.
Noi siamo una delle categorie su cui c’è più diffidenza in assoluto, ed è assurdo che una persona come te, che deve vendere casa, si trova in difficolta  e deve sentire 30 campane per farsi un idea di quale sia il prezzo di mercato.
Per non parlare del terrore che ti prende al pensiero di legarti svariati mesi con un incarico in esclusiva, che poi se il prezzo è sbagliato e l’agenzia non ci lavora perdi un sacco di tempo e ti ritrovi con la casa “sputtanata”.
Lo so, ti capisco, e molto spesso per mancanza di fiducia nei confronti dei consulenti immobiliari, qualcuno decide di rivolgersi ad un tecnico oppure di vendere privatamente.
Lascia che ti dica una cosa, vendere una casa è un vero lavoro e un geometra non può garantirti il servizio solo con quattro conoscenze e un annuncio sui…

Continua a leggere...

I rischi di vendere casa con un’agenzia che collabora

La crisi iniziata nel 2007 ha dimezzato il numero di compravendite e tagliato fuori quasi il 50% degli agenti immobiliari presenti sul territorio nazionale, alcuni di loro per sopravvivere hanno adottato un nuovo metodo di lavoro: la collaborazione con i colleghi.
In pratica la compravendita viene conclusa grazie all’intervento di due o più agenti immobiliari, teoricamente uno “dovrebbe” gestire il venditore ed un altro l’acquirente, ed ognuno prende la provvigione dal cliente che ha seguito.
Una specie di riproduzione del modello americano dove la figura dell’agente immobiliare è vista da sempre come un consulente di parte, ovvero un professionista che ti aiuta a comprare o vendere la casa, interagendo con altri agenti o broker del territorio.
In America la condivisione degli immobili è cultura. In Italia è una necessità che proviene dalla forte crisi degli ultimi 10 anni.
In America non esiste fregare il cliente e il collega, specialmente il cliente viene trattato con i guanti, in Italia è un usanza piuttosto comune.
Mi spiego meglio: quando era semplice vendere le case nessuno collaborava, gli immobili si mettevano in pubblicità e gli acquirenti telefonavano, vedevano l’appartamento e compravano, era facile, la domanda superava di gran lunga l’offerta.
Se andavi a vedere una casa e non…

Continua a leggere...